Il ciclo produttivo

NaturAmica Carni, leader nella lavorazione della carne e del commercio all’ingrosso, pone grande attenzione al ciclo produttivo all’interno della propria azienda, operando in conformità dei più elevati standard qualitativi.

Da diversi anni infatti è stato introdotto un sistema di autocontrollo aziendale secondo il protocollo HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) per l’analisi del rischio ed il controllo dei punti critici nelle diverse fasi di lavorazione dei propri prodotti, in modo da monitorare ad ogni livello della filiera la produzione degli alimenti.

 

Il sistema per la gestione del rischio igienico-sanitario si articola nelle seguenti attività:

1. Applicazione del sistema HACCP nella filiera produttiva

Sono stati identificati ed analizzati tutti i rischi e i pericoli in ogni fase di lavorazione e di commercializzazione; sono stati altresì individuati i punti critici, da controllare attraverso una fissazione dei limiti critici, un sistema di sorveglianza, registrando i dati nei moduli predisposti ed eventualmente applicando azioni correttive conseguenti a situazioni di non conformità; inoltre, viene effettuato un costante controllo ispettivo interno durante le fasi di lavorazione e di commercializzazione da parte del responsabile dell’autocontrollo.

2. Formazione del personale

Il personale di NaturAmica Carni è stato adeguatamente istruito sui principi del sistema HACCP: cenni di microbiologia, corretta igiene personale, corretta prassi di lavorazione e procedure di sanificazione.

3. Applicazione del piano di sanificazione

Viene applicato il piano di sanificazione per controllare in modo adeguato eventuali contaminazioni microbiologiche durante il processo.

4. Applicazione del piano di disinfestazione

Viene applicato un rigoroso controllo degli animali indesiderati.

5. Controllo del prodotto

Viene effettuato un controllo a livello microbiologico sul prodotto, al fine di verificare l’efficacia del sistema adottato.

6. Controllo della potabilità dell’acqua

Viene controllata la potabilità dell’acqua dell’acquedotto.

7. Taratura degli strumenti

Sono stati tarati gli strumenti di misura e controllo utilizzati.

 

Le attività sopradescritte costituiscono il sistema di assicurazione della qualità igienica di ogni prodotto che commercializziamo; ogni anno questo sistema è sottoposto ad una attenta revisione, aggiornandolo con tutti i dati in possesso.

I controlli chimici e microbiologici vengono effettuati presso laboratori accreditati Accredia.

I prodotti forniti sono preparati, stoccati confezionati e trasportati rispettando tutte le norme attualmente vigenti, seguendo le corrette prassi di immagazzinamento e trasporto, da personale adeguatamente formato, ponendo particolare attenzione al mantenimento della catena del freddo: a tal riguardo, nel magazzino di NaturAmica Carni è stato predisposto un accurato sistema di monitoraggio della temperatura, permettendo di verificare 24 ore su 24 che le temperature di conservazione, lavorazione e stoccaggio della carne siano corrette.

L’Azienda ha certificato il proprio sistema di gestione per la qualità secondo la norma internazionale ISO 22000:2005 ed, inoltre, ha anche ottenuto la certificazione per la lavorazione di prodotti da agricoltura biologica (lavorazione di carni bovine biologiche).